Unberührte Naturregion

Die Simplonregion ist eine der "letzten unberührten Naturregionen der Schweiz"!

Die bedeutende Schweizer Konsumentenzeitschrift "Beobachter" führt, neben illustren Grössen wie dem Nationalpark oder dem Aletschgebiet, auch den Grossraum Simplon und das Nanztal als eine der letzten Wildnisgebiete der Schweiz auf.

"A11 Simplon/Zwischbergental/Nanztal
Rund um den Simplon laden mehrere wenig bevölkerte, wilde Täler und Alpschaften zu ausgedehnten Wanderungen ein. Besonders artenreich und wild sind das Zwischbergental und das Laggintal an der Simplon-Südseite.
Übernachtet werden kann zum Beispiel in SAC-Hütten oder in Simplon-Dorf."
(Beobachter)

SRF bi de Lüt - Wunderland

Im Sommer 2014 war das Schweizer Fernsehen zu Besuch in der Simplon Region. "Viel mehr als nur ein Alpenpass" sei der Simplon, resümiert das SRF. "Wer anstatt über den Pass lieber durch den Simplontunnel fährt, verpasst einiges. Abseits der Passstrasse gibt es atemberaubende Bergkulissen und unberührte Landschaften zu entdecken."
Die Sendung in voller Länge hier:

Quelle: SRF

Wandern in unberührten Talschaften...

Entdecken Sie die Region um den Simplon im Sommer und im Herbst auf einer ausgedehnten Wanderung. Das Hochgebirge am Simplonpass, die bewaldeten Täler und die romantischen Dörfer sind durch unzählige gut unterhaltene Wanderwege erschlossen. Es gibt Touren von verschiedensten Schwierigkeitsgraden, so dass für jeden etwas dabei ist.

 
 
Escursione Percorso consigliato

Wandern im Naturschutzgebiet Achera-Biela

Escursione · Wallis · Aperto
Logo Brig Simplon Tourismus AG
Responsabile del contenuto
Brig Simplon Tourismus AG Partner verificato  Explorers Choice 
  • Achera Biela Naturlehrpfad
    / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Ried Brig
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Ried Brig
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
  • / Achera Biela Naturlehrpfad
    Foto: Silvio Burgener, Brig Simplon Tourismus AG
m 1000 950 900 1,4 1,2 1,0 0,8 0,6 0,4 0,2 km Ried-Brig, Rufigraben Rest. Simplon va hie Ried-Brig, Biela Acherabiela
I Romani portarono il grano oltre 2000 anni fa nel Vallese, dove divenne ben presto un'immagine tipica. Lungo il sentiero didattico del Brigerberg scoprirete molte attrazioni di Brigerberg.
Aperto
facile
Lunghezza 1,5 km
0:40 h.
32 m
32 m
906 m
879 m

Il sentiero didattico è raggiungibile dopo un'escursione di un'ora da Briga attraverso il Biela. In alternativa, potete prendere l'autopostale per Ried-Brig. L'Achera-Biela è una parte importante del patrimonio culturale della regione di Ried-Brig/Termen ed è stata dichiarata riserva naturale d'importanza cantonale nel 1994. L'area di 24 ettari ospita una varietà di habitat di pregio, alcuni dei quali sono diventati rari: seminativi tradizionali e quasi naturali, prati magri ricchi di specie, steppe rocciose, suonen, muretti a secco e terrazze. Alla fine del sentiero circolare si ritorna a Briga a piedi dopo mezz'ora.

 

E' proibito:   

  • Lasciare che i cani corrono liberi   
  • Lasciando i sentieri   
  • appiccare un incendio   
  • Danni e disturbi agli animali, alle piante e agli habitat  
  • Alloggio e campeggio   
  • Eliminare e lasciare rifiuti in giro   
  • Lasciando gli escrementi di cane in giro 

 

Ulteriori informazioni sulla

Consiglio dell'autore

Godetevi il sole sull'altopiano del Brigerberg. I ristoranti di Ried-Brig e Termen con i loro bellissimi giardini invitano a soffermarsi.
Immagine del profilo di Silvio Burgener
Autore
Silvio Burgener 
Ultimo aggiornamento: 17.08.2021
Difficoltà
facile
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
906 m
Punto più basso
879 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

Rest. Simplon va hie

Indicazioni sulla sicurezza

L'escursione è a proprio rischio e pericolo. L'assicurazione è responsabilità dell'escursionista.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

brig-simplon.ch

 

L'Achera-Biela a Ried-Brig e Termen è stata per secoli considerata la zona agricola del Brigerberg. I Romani hanno portato il grano oltre 2000 anni fa nel Vallese, dove veniva coltivato nelle zone aride e ben presto è entrato a far parte del paesaggio tipico. Nel corso del tempo si è sviluppato il caratteristico paesaggio culturale con terrazze, muri a secco, fienili, ecc. Fino alla metà di questo secolo questa agricoltura ha plasmato il quadro. Dalla fine della seconda guerra mondiale in poi, il numero di campi è diminuito continuamente. Nella zona di Achera-Biela, il declino è stato così drastico che negli anni sessanta l'agricoltura si è praticamente arrestata. Bernhard Gemmet, agricoltore biologico a Ried-Brig, è stato il motore della rinascita dell'agricoltura tradizionale negli anni Settanta. E' stato uno dei primi a coltivare nuovamente i cereali invernali, utilizzando macchinari moderni su appezzamenti di terreno che erano stati ripiegati, ma in modo tradizionale. Diversi agricoltori hanno seguito il suo esempio, tanto che oggi la superficie coltivata è di nuovo poco meno di 5 ettari. Questa superficie è suddivisa tra 6 agricoltori, per cui le superfici coltivate per agricoltore variano di dimensione. I semi delle cosiddette erbacce dei campi sono sopravvissuti all'interruzione della coltivazione nel terreno. Oggi si può ammirare di nuovo una ricca e colorata flora arabile: Fiordaliso, mais cockle, grano dei campi, allodola, allodola, ecc. Per preservare questa preziosa flora è necessario coltivare cereali invernali.

 

Il 30.6.1999, il Consiglio di Stato del Canton Vallese ha posto l'area sotto tutela della natura. Si tratta di circa 24 ettari di terreno agricolo, che corrisponde a circa il 6% della superficie agricola totale del comune di Ried-Brig. Dei 14,3 ettari di seminativi aperti ancora coltivati a Ried-Brig nel 1998, quasi 5 ettari sono situati nella riserva naturale, il che corrisponde ad una quota del 31%. Inoltre, le praterie steppiche, le zone brune, i prati tradizionalmente irrigati, le siepi e gli arbusti sono di grande importanza ecologica. Va da sé che la zona ospita specie animali rare, particolari e tipiche: Wryneck, a forma di farfalla, grillo di campo, lucertola smeraldo per citarne solo alcuni.

Partenza

Ried-Brig (893 m)
Coordinate:
SwissGrid
2'644'373E 1'129'949N
DD
46.319480, 8.014761
DMS
46°19'10.1"N 8°00'53.1"E
UTM
32T 424151 5130016
w3w 
///girata.grammi.tenevi

Arrivo

Ried-Brig

Direzioni da seguire

Ried-Brig, Biela - Sander - Chennulmatte -Undri Biela - Biela

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Potete prendere l'autopostale fino a Ried-Brig (fermata: Biela o Rufigraben).

Come arrivare

Con l'autopostale fino a Ried-Brig (paese) o in auto privata fino al parcheggio centrale di Ried-Brig.

Dove parcheggiare

I posti auto sono disponibili a Ried-Brig. Il parcheggio è possibile solo a Ried-Brig (village).

Coordinate

SwissGrid
2'644'373E 1'129'949N
DD
46.319480, 8.014761
DMS
46°19'10.1"N 8°00'53.1"E
UTM
32T 424151 5130016
w3w 
///girata.grammi.tenevi
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

Libri e altri dettagli sono disponibili presso l'Ufficio del Turismo di Brig.

Mappe consigliate

Le cartine escursionistiche sono disponibili presso l'Ufficio del Turismo di Brig.

Attrezzatura

È indispensabile un'attrezzatura adattata alle condizioni atmosferiche. Per tutte le escursioni si consiglia vivamente di indossare scarpe da montagna buone e robuste.

Equipaggiamento per l'escursionismo

  • Scarpe da trekking o scarpe da avvicinamento robuste, comode e impermeabili
  • Abbigliamento multistrato traspirante
  • Calze da escursionismo
  • Zaino (telo copri zaino)
  • Protezione da sole, pioggia e vento (cappello, crema solare, giacca e pantaloni impermeabili e antivento)
  • Occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking
  • Provviste sufficienti di cibo e acqua
  • Kit di primo soccorso + cerotti per vesciche
  • Kit para bolhas
  • Sacco bivacco
  • Coperta termica
  • Lampada frontale
  • Coltellino tascabile
  • Fischietto
  • Cellulare
  • denaro contante
  • Dispositivi di navigazione /mappa e bussola
  • Informazioni di contatto per emergenza
  • Carta d'identità
  • Le indicazioni sull'equipaggiamento sono generate a seconda dell'attività selezionata. Servono solo come indicazione generale per aiutarti a individuare quello che dovresti portare con te.
  • For your safety, you should carefully read all instructions on how to properly use and maintain your equipment.
  • Please ensure that the equipment you bring complies with local laws and does not include restricted items.

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Rundweg Termen
  • Etappe 2: Ried-Brig – Burgspitz – Termen – Ried-Brig
  • Der „36er Weg“ von Ried-Brig nach Rosswald
  • Rundweg Ried-Brig
  • Termen - Tunetschgraben - Mörel/Filet
  • Termen - zGartu - Mörel
  • Termen - z'Matt- Bitsch
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Stato
Aperto
Difficoltà
facile
Lunghezza
1,5 km
Durata
0:40 h.
Dislivello
32 m
Discesa
32 m
Punto più alto
906 m
Punto più basso
879 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Percorso ad anello Panoramico Ristori lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Rilevanza culturale/storica Interesse geologico Interesse botanico Dog-friendly

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio
Export PDF