Tassa di soggiorno

La tassa di soggiorno verrà addebitata agli ospiti che soggiornano nella regione di Brig-Simplon.
Al momento del pagamento della tassa di soggiorno riceverete la “carta dell’ospite”. Con questa carta potete approfittare di molti sconti a Fiesch-Eggischorn e nella regione Brig-Aletsch-Goms.

Utilizzo:
Il ricavato dalla tassa di soggiorno viene utilizzato nell’interesse dell’ospite e serve per finanziare: il  servizio di informazione e prenotazione, l’animazione sul posto, la creazione ed il funzionamento dei sistemi che servono al turismo, alla cultura e allo sport.

Modi di riscossione:
La tassa è addebitata ad ogni pernottamento.
Chi ospita i turisti soggetti a versare l’imposta deve pagare la tassa e rimetterla all’ufficio del turismo Brig Simplon. In caso di omissione egli è responsabile del pagamento.
Le persone che affittano per lunghi periodi e i proprietari di immobili possono versare la tassa di soggiorno in una tantum.
Il proprietari che non affitta il proprio alloggio o nel caso che l’alloggio non sia usato, deve comunicarlo all’ufficio del turismo.

Legge sul turismo del 1996

Raccomandazioni per gli ospiti:

  • Ogni ospite è obbligato a compilare il formulario dell’ospite. I moduli di iscrizione saranno forniti dal vostro proprietario e dovrebbe trovarsi nell’ appartamento. Se questo non dovesse essere, vi preghiamo, entro il terzo giorno delle vacanze di comunicarlo all’ufficio del turismo.
  • Ogni ospite di alberghi compila il modulo all’arrivo in hotel.

Raccomandazioni al locatore:

  • I moduli per gli ospiti devono essere ben visibili nell’appartamento. I locatori devono rimettere la tassa di soggiorno ogni tre mesi all’ufficio del turismo. Al più tardi fino al 30 aprile e al 30 ottobre.
Export PDF