Città delle Alpi

Ogni anno una giuria internazionale composta da rappresentanti di associazioni competenti a livello alpino e dalla Commissione internazionale per la protezione dell'Alpi “CIPRA” e "Pro Vita Alpina" propone una "città alpina dell'anno". Città alpina dell’anno è un riconoscimento conferito alle città dello spazio alpino che si distinguono per il particolare impegno per l’attuazione della Convezione delle Alpi e lo sviluppo sostenibile. Briga è stata scelta come “Città delle Alpi” nel 2008.

La motivazione della Convenzione delle Alpi è stata: Briga ha creato misure per la protezione della regione alpina con sviluppo sostenibile e lungimirante attenzione al collegamento delle regioni. Questo significa dimostrare che l’ecologia e l’economia non si escludono, ma si completano bene con le esigenze della popolazione.

Sito ufficiale della città alpina 2008 

Export PDF